Bonera: il rosso Mandrarossa amato dagli irlandesi
News&Eventi

Bonera: il rosso Mandrarossa amato dagli irlandesi

Il classico rosso, inconfondibile blend di Nero D’avola e Cabernet Franc, premiato all’Irish Wine Awards 2020 e inserito nel NOffLA Award Winning Booklet, si afferma nel mercato irlandese.

        "Rosso rubino con profonde sfumature violacee, questo super siciliano rivela sentori di frutti rossi e aromi di prugne e mandorle. Al palato è intenso e pieno con una buona struttura. Un vero piacere!". Queste le note di degustazione che accompagnano l'ultima medaglia conquistata, con orgoglio, in casa Mandrarossa dal Bonera 2018. Il classico rosso di famiglia, inconfondibile blend di Nero D’avola e Cabernet Franc, è stato premiato con la medaglia di Bronzo all’edizione 2020 dell’Irish Wine Awards, il premio enologico organizzato dal National Off Licence Association, svoltosi il 5 ottobre scorso a Dublino.

        La soddisfazione è grande. E in questo caso, forse più che in altri, è palpabile la consapevolezza che non si tratta solo di un premio ma di un percorso di crescita che vede il Bonera, rosso pioniere della linea Innovativi di Mandrarossa, affermarsi in un mercato altamente competitivo come quello irlandese. Questo riconoscimento significa che il Bonera è stato riconosciuto come uno dei Top Three Old World Red Wine sotto le 20 sterline.Risultato ancora più lusinghiero se si considera che il concorso ha messo in competizione più di 600 vini provenienti da tutto il mondo con una cerimonia di premiazione che, quest’anno, si è svolta in modalità digitale.

        A conquistare le eleganti note affumicate del Cabernet Franc che incontrano il carattere deciso del Nero d’Avola, in un blend vincente che regala un vino intenso, con una buona struttura, dai tannini setosi e dolci. "Un vero piacere!", come la stessa giuria lo ha definito nelle note di degustazione cogliendo appieno il godimento che solo il Bonera sa regalare al palato in modo così inconfondibile.

       Ma non finisce qui per il Bonera che sembra sempre più, a pieno titolo, conquistare un posto di nicchia nel mercato irlandese dei rossi. È stato posto in evidenza all’interno del NOffLA Award Winning Booklet, una selezione eclettica di vini scelti appositamente da degustatori esperti che utilizzano tecniche di degustazione alla cieca, con ciò conquistando ulteriore visibilità e vetrine di prestigio (pag. 13).

        A questi riconoscimenti si affiencherà la promozione nei prossimi 12 mesi con vari gadgets in tutta l'Irlanda, a sancire definitivamente un successo maturo e conquistato, pienamente meritato.

Share